Crea sito

Restorative Yoga Lunedì ore 18.45 - 19.45
Yoga Lunedì ore 20.00 - 21.30
Yoga Mercoledì ore 6.00 - 7.30
Yoga Giovedì ore 9.30 - 11.00

Per chi può essere utile il RESTORATIVE YOGA?
Le posizioni di recupero sono state ideate per quei periodi e giorni dove ci si sente deboli e “svuotati” sia nel corpo che nella mente, ma anche come sedute di recupero per degenza dovuta a malattie o per lesioni fisiche.
Più precisamente possiamo dire che il RESTORATIVE YOGA é adatto:
- a chi si sente stanco e stressato
- a chi deve recuperare da malattie e lesioni
- a tutte quelle giornate “NO”, in cui ci si sente deboli e svogliati
- a tutti quelli che praticano una disciplina sportiva che necessita di doti di fondo e resistenza come la corsa a piedi, il ciclismo, il pattinaggio ecc. dove nei giorni successivi alla competizione o ai lunghi allenamenti si avverte la necessità di recuperare più velocemente l'energia persa.

Rilassamento e recupero con le posizioni passive
Il nostro Organismo, rimasto pressoché inalterato fin dai tempi della preistoria, é sottoposto giornalmente in quella che noi chiamiamo “Civiltà Moderna” ad una nuova sfida a cui diamo il nome di STRESS.
Lo Stress é un termine che utilizziamo continuamente e che é presente in innumerevoli settori della nostra vita: lavori stressanti, relazioni stressanti, vita famigliare stressante, ecc.
Lo Stress diventa consapevolmente o inconsapevolmente una componente costante e sempre presente nel nostro vivere quotidiano, questa sollecitazione continua sul nostro sistema nervoso può essere definita con il termine Stress Cronico.

Lo Stress Cronico porta con sé innumerevoli effetti negativi sulla nostra salute che possiamo sintetizzare con impazienza, frustrazione, irritabilità, rabbia, tensione muscolare, mal di testa, indigestione, ecc.
Altre problematiche che si aggiungono a discapito della salute causate dallo Stress Cronico sono: anomalia nella pressione del sangue, ulcera, depressione, lombalgia, disfunzioni del sistema immunitario e riproduttivo.
Quando questi effetti negativi dello Stress Cronico si ripetono nel nostro organismo più e più volte possono portarci alle malattie.

Ma come avviene tutto questo?
Come risposta ad una situazione stressante il nostro organismo emette nel sangue, per mezzo delle ghiandole surrenali, ormoni conosciuti come adrenalina e noradrenalina, che attivano il sistema nervoso “eccitandolo”, ma nello stesso tempo l'organismo chiude e blocca tutti i sistemi che non sono prioritari come il sistema digerente, di eliminazione, di riparazione e di riproduzione.
Nell'uomo moderno, a causa dello Stress Cronico, l'organismo continua costantemente a emettere, anche se in piccole dosi, adrenalina e noradrenalina, di conseguenza la nutrizione, la digestione ed il sistema d'eliminazione sono costantemente bloccati.

Anche il sonno risente di questo stato continuo di agitazione rimanendo disturbato.
A lungo andare il corpo perde la sua capacità di auto-guarigione, la salute e forse la vita sono a rischio.
Ma ad ogni problema esiste una soluzione e la soluzione ad un accumulo di Stress é la capacità di “sapersi rilassare” o di saper “staccare la spina”, volendo utilizzare una terminologia molto in voga in questo periodo.
Camminare all'aria aperta, possibilmente immersi nel verde, leggere un bel libro, fare dello sport, dedicarsi ad una qualsiasi attività che ci permetta di distendere il sistema nervoso, dando modo alla mente di svagarsi, sono solo alcuni dei metodi per “combattere lo Stress”, un altro é il RESTORATIVE YOGA.

Il RESTORATIVE YOGA é stato ideato dal più famoso maestro contemporaneo di yoga B.K.S. IYENGAR; esso consiste in una sessione di posizioni “Passive” dove grazie all'utilizzo di particolari supporti come sedie, bolster (grossi cuscini cilindrici), cinture, corde, mattoncini ecc. si ha la possibilità di eseguire molteplici posizioni di yoga in assenza o con un limitato sforzo fisico.
I supporti consentono il mantenimento delle posture per molto tempo, dando la possibilità a chiunque di assorbirne i benefici psico-fisici.
Tutto ciò consentirà una completa distensione del corpo, un più profondo ascolto del respiro, il rilassamento del sistema nervoso, degli organi interni e della sfera psichica, ottenendo una rigenerazione su tutti i livelli: fisico, emotivo e mentale.
Fare una sessione di RESTORATIVE YOGA é molto differente dal dormire, infatti, mentre noi dormiamo profondamente il piano mentale rimane attivo per mezzo della nostra attività onirica, creando tensioni muscolari e movimento, non permettendo al nostro organismo di rilassarsi profondamente.
Nel RESTORATIVE YOGA, invece, il corpo rimane comodamente immobile sui supporti che lo sorreggono completamente e l'attenzione gentile e profonda del respiro permetterà una profonda distensione psichica.